fbpx

Autore: life

Il Conte Ruggero, il cammello e Panebianco

Da artista colto qual era, Michele Panebianco conobbe bene la storia della sua città e la tradizione secondo la quale il conte Ruggero entrò a Messina a dorso di un cammello. Quando nel 1842 disegnò questa scena (trasparente per la festa dell’Assunta ), pose però al centro della composizione il Normanno in groppa a un destriero e, in posizione defilata, tra le […]
Read More

L’Agosto messinese e i “trasparenti” del Panebianco

uno dei trasparenti ideati e dipinti da Michele Panebianco “L’arrivo degli ambasciatori a Messina”
A Messina a metà agosto 1842 in occasione delle feste secolari per la Madonna della Lettera patrona della città,  si svolsero grandiose feste con sfolgoranti luminarie. Il pittore Michele Panebianco realizzò alcuni trasparenti, cioè tele retro illuminate, dai colori vividissimi, che adornarono le primarie strade cittadine. I disegni avevano carattere storico ed erano a tema cavalleresco: vi apparivano spade ed elmi, fregi […]
Read More